tornasole
sostantivo

tornasole m inv

  1. (chimica) (chimica analitica) miscela di coloranti estratti da diversi licheni, usata come indicatore grazie alla sua proprietà di assumere il colore blu in ambiente basico e il colore rosso in ambiente acido
  2. (chimica) cartina al tornasole : striscia di carta assorbente utilizzata per misurare l'acidità o la basicità
  3. (botanica) (antico) variante di girasole
  4. (botanica) nome di una pianta euforbiacea che produce un colorante con gradazione variabile dal rosso al blu utilizzato anticamente per tingere diversi tessuti
    • classificazione scientifica: Chrozophora tinctoria
sillabazione
tor | na | só | le
pronuncia

(IPA): /torna'sole/

etimologia

composizione di tornare, anticamente girare, e sole, o da una variante dialettale di girasole, dal quale venivano originariamente estratte le sostanze coloranti


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline