aggiramento
sostantivo

aggiramento m sing

  1. superamento di un ostacolo mediante una via di margine
  2. (militare) attacco di un nemico a partire sui margini
  3. (senso figurato) capacità di superare inconvenineti
  4. (psicologia) abitudine patologica di attribuire ad una persona le colpe di un'altra
  5. (per estensione) di chi approfitta di inconvenienti altrui per trarne vantaggio disonesto, anche cercandone
sillabazione
ag | gi | ra | mén | to
etimologia

da aggirare che deriva da giro, (dal latino gȳrus e prima dal greco ''γῦρος")

sinonimi


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.005
Dizionario italiano offline