applicare
verbo

coniugazione

  1. adattare una cosa sopra un'altra, che combacino
  2. accostare, portar vicino
  3. (medicina) mettere sulla parte malata; usare al caso
  4. far valere per un dato caso (le leggi, la teoria, un esempio, ecc.)
  5. mettere in pratica una conoscenza
  6. (riflessivo) studiare con attenzione; darsi, dedicarsi
sillabazione
ap | pli | cà | re
pronuncia

(IPA): /appli'kare/

etimologia

dal latino applicare, derivato a sua volta prefisso ad- e da plicare cioè "piegare"; significa quindi "inclinare, accostare"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.006
Dizionario italiano offline