esercizio
sostantivo

esercizio m sing (pl: esercizi)

  1. (diritto) (economia) (medicina) attività finalizzata a migliorare una determinata abilità
  2. (politica) (familiare) dovere come rappresentante dello Stato
    • nell'esercizio delle mie/sue funzioni: quanto esatto, secondo diritto
  3. (religione) (gergale) preghiere
  4. (gergale) eseguire operazioni, calcoli, disegni e simili di matematica, geometria, quindi algebra e trigonometria, ecc
  5. (sport) ripetizione di movimenti del corpo, anche complessi, al fine di migliorare e/o affinare prestazioni, tecnica, coordinazione, tono muscolare, ecc
    • l'esercizio fisico può persino prevenire l'insorgenza di problemi di salute
  6. (gergale) tentativo, possibilità di apprendere una disciplina, un lavoro o un sapere tramite più prove o elaborazioni
    • fa' esercizio
sillabazione
e | ser | cì | zio
pronuncia

(IPA): /ezer'ʧitsjo/

etimologia

dal latino exercitium, derivazione di exercere ossia "esercitare"

sinonimi contrari termini correlati traduzione
traduzione
  • inglese: accounting period, business year



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline