intonare
verbo

coniugazione

  1. iniziare a cantare o suonare
  2. cominciare un discorso parlando in tono alto e risentito
  3. imporre un canto cantando le prime parole oppure incominciare a suonare un brano musicale
  4. mettere in musica un testo poetico come per es.: Casella intonò sonetti (Buti)
  5. (musicale) prendere il giusto tono accordando uno strumento musicale oppure alzarlo o abbassarlo rispetto al diapason
  6. (musicale) mettere in tono la nota da cantare variandone l'altezza
  7. educare la voce a cantare nel giusto tono senza stonare
sillabazione
in | to | nà | re
pronuncia

(IPA): /into'nare/

etimologia

dal latino medievale intŏnare che deriva da tonus cioè "tono

sinonimi contrari parole derivate
  • intonarsi
proverbi e modi di dire
  • Casella intonò canzoni di Dante: parlare di cose alla lontana, accennandole
  • Come intona l'abate, i monaci rispondono: spesso si è costretti ad adeguarsi alle circostanze anche contro il proprio volere
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline