fuoco
locuzione

fuoco

  1. ordine di sparare

sostantivo

fuoco m (pl: fuochi)

  1. (chimica) (fisica) reazione chimica risultante nell'unione di ossigeno e carbonio o di un altro carburante e nella produzione di calore e nella presenza di una fiamma
  2. (astrologia) trigono che comprende i segni dell'Ariete, del Leone e del Sagittario
    • segni di fuoco
  3. (matematica) (geometria) punto fisso F del piano di una conica tale, che per ogni punto P di questa, sia costante il rapporto tra la distanza di P da F e da una retta fissa nel piano
  4. nei giochi infantili, indica la vicinanza a un oggetto cercato e precedentemente nascosto (in contrapposizione ad acqua, che ne indica la lontananza)
  5. il cessate il fuoco: (ordinare) a seguito del confronto militare, è il proposito e il tentativo per stipulare accordi o almeno di attendere sviluppi pacifici successivi
sillabazione
fuò | co
pronuncia

(IPA): /ˈfwɔko/

etimologia

dal latino focus (che originariamente designava il focolare e successivamente sostituì ignis)

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • col fuoco , con la donna e con il mare, c'è poco da scherzare
  • fuoco fatuo - luminescenza simile ad una fiammella visibile di notte in alcuni cimiteri, dovuta piccole fughe di gas fluorescenti
  • fuoco di fiamma: che dura poco
  • dar fuoco: incendiare
  • prender fuoco: incendiarsi
  • far fuoco: sparare
  • far fuoco e fiamme - infervorarsi
  • mettere a ferro e fuoco. devastare
  • tra due fuochi: tra due rischi
  • quando la casa piglia fuoco non è il momento di scaldarsi
  • mettere a fuoco

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline