intelligente
aggettivo

intelligente m e f

singolareplurale
maschileintelligenteintelligenti
femminileintelligenteintelligenti

  1. (filosofia) (sociologia) (psicologia) (biologia) provvisto della facoltà di capire, ragionare e decidere
    • una persona è considerata intelligente se l'età mentale è pari almeno a quattro quinti dell'età biologica
  2. (per estensione) di chi ha una visione sapiente al di là della norma, talvolta percependo l'entità della cosa conosciuta
    • alcune persone sono più intelligenti di quanto si possa pensare
  3. (senso figurato) chi, senza cadere in errore, sa unire con certezza ed adeguatamente più cose tra loro consimili, pressoché equivalenti
sillabazione
in | tel | li | gèn | te
pronuncia

(IPA): /intelli'ʤɛnte/

etimologia

dal latino intellĭgens - participio presente di intelligĕre formato da inter cioè "tra" e da legĕre ossia "scegliere" ; significa quindi "in grado di scegliere tra" (diverse opzioni)

sinonimi contrari parole derivate
  • casa intelligente, elettrodomestico intelligente, etichetta intelligente, farmaco intelligente, muffa intelligente, tessuto intelligente
termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline