aborto
sostantivo

aborto m sing (pl: aborti)

  1. (medicina) interruzione prematura di una gravidanza
  2. feto nato prematuramente e morto
  3. (botanica) mancato sviluppo o sviluppo deformato, imperfetto della pianta o di un singolo organo
  4. (spregiativo) persona spregevole
  5. (senso figurato) fallimento di una qualsiasi impresa, senza alcun riferimento alla procreazione
sillabazione
a | bòr | to
pronuncia

(IPA): /a'bɔrto/

etimologia

dal latino abortus derivazione di aboriri cioè "perire" formato da ab cioè "via" ed oriri ovvero "nascere"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.023
Dizionario italiano offline