indulgenza
sostantivo

indulgenza f sing (pl: indulgenze)

  1. caratteristica di ciò che è indulgente
  2. (psicologia) inclinazione a perdonare, a compatire
  3. (religione), (cristianesimo), (ecclesiastico) credenza nella possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze di un peccato dal peccatore che abbia confessato sinceramente il suo errore e sia stato perdonato tramite il sacramento della confessione
  4. compassione clemente
  5. (per estensione) essere molto tollerante, anche dinanzi a fatti più o meno gravi
sillabazione
in | dul | gèn | za
pronuncia

(IPA): /indul'ʤɛntsa/

etimologia

dal latino indulgentia, derivazione di indulgens ossia "indulgente"

sinonimi contrari termini correlati traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline