lotta
sostantivo

lotta f sing (pl: lotte)

  1. duro combattimento fra due persone o due animali (sia individualmente sia in gruppo) in cui ognuna cerca di sopraffare l'altra
    • c'era una grande lotta di pecore nel campo
  2. (senso figurato) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
    • la lotta fra batteri e virus ha un'importanza biologica fondamentale
  3. (sport) sport olimpico consistente nello scontro corporeo tra due atleti
  4. (senso figurato) fare il possibile, "lavorare" per giungere coscientemente ad una "vittoria" e/o ad un livello personale superiore al precedente, anche in momenti di difficoltà e/o sofferenza, talvolta con fatica
  5. (per estensione) impegno assiduo per la vittoria della legalità ed il rispetto della civiltà
    • i governi con le forze armate stanno facendo una lotta veramente estenuante alla mafia, al terrorismo ed agli anarchici sovversivi

verbo

lotta

  1. terza persona singolare del presente indicativo di lottare
sillabazione
lòt | ta
pronuncia

(IPA): /'lɔtta/

etimologia

dal latino lŭcta

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • lotta giapponese
  • è una "bella" lotta ...: detto con sarcasmo, si riferisce anche ad un confronto verbale arduo ma vivace ed efficace
  • lotta tra poveri: detto quando manca palesemente l'ordine politico
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline