riparare
verbo

coniugazione

  1. dare riparo, fornire protezione nei confronti di qualcuno o qualcosa
  2. rendere nuovamente funzionante una cosa precedentemente rotta
  3. (per estensione) correggere un errore, una cosa sbagliata, un'ingiustizia (anche in senso figurato)
  4. spostarsi in un luogo sicuro per nascondersi o proteggersi da sopraffazioni o sfuggire alla legge
sillabazione
ri | pa | rà | re
pronuncia
  • (IPA): /ripa'rare/
etimologia sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • non riparare a
  • riparare ai propri errori: in sintesi... trasformare gemito e sofferenza in gioia e felicità

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline