rubare
verbo

coniugazione

  1. (diritto) sottrarre qualcosa a qualcuno in modo illecito e senza che questi se ne accorga
  2. (per estensione) appropriarsi illegalmente di una o più cose, "contro" la legge di stato
    • dopo aver rubato tentò di scappare ansimando freneticamente
  3. (senso figurato) sostituire e/o prendere con l'inganno; togliere ingiustamente qualcosa in proprietà altrui
  4. impossessarsi di qualcosa contro la legge
sillabazione

ru | bà | re

pronuncia

(IPA): /ru'bare/

etimologia

dal germanico raubôn

sinonimi parole derivate termini correlati parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline