transizione
sostantivo

transizione f sing (pl: transizioni)

  1. (storia) periodo di cambiamenti storici e culturali
  2. (fisica) (chimica) passaggio graduale di un sistema chimico fisico da uno stato ad un altro
  3. (biologia) sostituzione di una base azotata con un'altra in una molecola di DNA, che può permettere una mutazione puntiforme
  4. (sessualità) percorso che porta un individuo a smettere di vivere il ruolo di genere relativo al sesso biologico di appartenenza per arrivare a vivere pienamente nell'identità di genere di elezione
sillabazione
tran | si | ziò | ne
pronuncia

(IPA): /transi'tsjone/

etimologia

dal latino transitio che deriva da transire cioè "passare"

sinonimi contrari
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline