prudenza
sostantivo

prudenza f inv

  1. caratteristica di chi è avveduto
  2. (religione), (cristianesimo) distinzione tra il bene e il male
  3. (raro) vigilanza mite
  4. (per estensione) considerare coscientemente e con misura per evitare danni per la propria persona, per gli altri o per qualcosa
  5. metodo attento o amorevole per una realizzazione compiuta in un contesto favorevole
sillabazione
pru | dèn | za
pronuncia

(IPA): /pru'dɛntsa/

etimologia

dal latino prudentia, derivaziome di prudens

sinonimi contrari traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.017
Dizionario italiano offline