punta
sostantivo

punta f (pl: punte)

  1. parte puntuta
    • Questa è la punta della spada
  2. (araldica) punta :
  • come posizione, lato inferiore dello scudo,
  • pezza di 2º ordine formata da un triangolo la cui base coincide con il lato inferiore dello scudo ed il vertice nel centro dello stesso; se il vertice si trova più in alto del centro si ha la punta alzata, se invece è più basso si ha la punta abbassata; se la base coincide con il lato superiore dello scudo si ha la punta rovesciata,
  • figura triangolare avente la base su uno dei lati dello scudo ed il vertice nel centro dello stesso (punta movente dal lato destro e punta movente dal lato sinistro)
  1. modo di fare del cane da caccia quando scopre gli animali selvatici e si ferma col muso rivolto]] verso di essi, procedendo in seguito con lentezza pancia a terra
sillabazione
pùn | ta
etimologia

dal latino tardo pŭncta ossia "colpo dato con un oggetto appuntito"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • avere sulla punta della lingua: conoscere la risposta ma non essere capaci di ricordarla

traduzione

traduzione
  • francese: mantel (riferito alla pezza avente il vertice nel cuore e la base sul lato inferiore dello scudo)
  • spagnolo: mantelado en punta, punta



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline