ingannare
verbo

coniugazione

  1. persuadere qualcuno a sbagliare
  2. (senso figurato) causare "trappole", anche con parole in gran parte menzognere, con sotterfugi e/o macchinazioni
  3. (per estensione) assecondare qualcuno, mentre sta per sbagliare, cercando di ammettere erroneamente o involontariamente una colpa, talvolta non presente ma potenziale o addirittura più grave di quanto si sta per compiere per facilitare la trasgressione
  4. (per estensione) far credere a qualcuno che una persona o qualcosa siano altro, non come sono veramente
  5. (gergale) dire qualcosa diversamente da quanto si crede
sillabazione
in | gan | nà | re
pronuncia

(IPA): /iŋgan'nare/

etimologia

dal latino ingannare

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.021
Dizionario italiano offline