perfidia
sostantivo

perfidia f sing (pl: perfidie)

  1. allusione malvagia e maliziosa
  2. (per estensione) inclinazione cattiva espressa con pensieri, parole e/o azioni disdicevoli
    • ha giudicato male perché con perfidia
  3. (per estensione) sfogo a gravi offese ingiustamente espresse
  4. (senso figurato) di chi è immondo, diabolico e macchinoso in modo insanabile
  5. (familiare) con tono amichevole e scherzoso, soprattutto in questioni di cuore, indica un atteggiamento distaccato, snob, quasi di indifferenza, spesso anche quando è comunque presente un interesse verso la persona che si è dichiarata
sillabazione
per | fì | dia
pronuncia

(IPA): /perˈfidja/

etimologia

dal latino perfidia che deriva da perfĭdus cioè "perfido"; inizialmente il termine connotava la presenza della radice fides (fiducia, lealtà): la deduzione quindi, al di là della parola "perfidia", indicherebbe "uno zelo oltre la norma"

sinonimi contrari termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.012
Dizionario italiano offline