studio
sostantivo

studio m sing (pl: studi)

  1. (musica) luogo di registrazione
  2. (scuola) insieme di strategie e tecniche messe in atto da un soggetto per imparare una data disciplina
  3. (edilizia) (architettura) locale destinato ad un'attività di ricerca o di lavoro
  4. (per estensione) impegno assiduo nell'approfondimento di testi e, talvolta, nella meditazione
  5. (gergale) fase preparatoria di analisi, indagine, ricerca quindi approfondimento atti ad una realizzazione

verbo
  1. 1ª persona singolare dell'indicativo presente di studiare
    • io studio
sillabazione
stù | dio
pronuncia

(IPA): /'studjo/

etimologia

dal latino studium, che deriva da studere, cioè "ambire a qualche cosa, applicarsi attivamente"

sinonimi termini correlati traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline