soggetto
aggettivo

soggetto m sing

singolareplurale
maschilesoggettosoggetti
femminilesoggettasoggette

  1. che subisce una soggezione

sostantivo

soggetto

  1. (grammatica) parte della frase a cui è riferito il predicato (non come spesso si dice 'colui che compie o subisce l'azione', poiché l'azione a volte non esiste)
    • Gianni è intelligente
    • La ferita brucia
    • Tu sai che cosa vuole il marchese?
    • [io] Non so di cosa [tu] parli
    • ''La bambina diede un morso alla mela
  2. (arte) (teatro) (cinematografia) breve racconto che illustra a grandi linee la trama di un'opera teatrale o cinematografica
  3. (diritto) persona titolare di diritti e doveri
  4. (economia) chi rappresenta il centro decisionale di una gestione
sillabazione
sog | gèt | to
pronuncia

(IPA): /sod'ʤɛtto/

etimologia

dal latino subiectus, participio passato di subicĕre ossia "assoggettare" (composto di sub- ossia "sotto" e da iacere ovvero "gettare"); in grammatica soggetto è colui che soggiace al verbo

sinonimi contrari termini correlati proverbi e modi di dire
  • recitare a soggetto: improvvisare.
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline