ignorante
aggettivo

ignorante m e f sing (pl: ignoranti)

  1. (filosofia) (psicologia) che ignora qualcosa
  2. (per estensione) che nega una o più verità, né ha alcuna opinione plausibile in merito; che non tollera gli vengano riferite alcune verità ineccepibili; che non presta attenzione né è interessato a quanto risulta vero, anche se relativo ad una o più azioni e/o pratiche, per esempio nel lavoro e/o nello studio
  3. (per estensione) (raro) che non ascolta qualcuno che potrebbe essere "utile" per comprendere qualcosa; sprezzante il vero
    • quello, convincendosene, finge di essere erudito ma, invero, è ignorante
  4. che non vuole e/o non è in grado di imparare la verità e quanto la riguarda

sostantivo

ignorante m e f sing (pl: ignoranti)

  1. colui che ignora un fatto, un dato, qualcosa
  2. (spregiativo) riferito a persona povera, con apparente certezza che tale sarà sempre la sua condizione
  3. (per estensione) chi non considera qualcuno né presta attenzione

verbo

ignorante

  1. participio presente singolare di ignorare
sillabazione

i | gno | ràn | te

pronuncia

(IPA): /iɲɲo'rante/

etimologia

dal latino ignorans , participio presente di ignoro#Latino|ignorare

sinonimi contrari termini correlati
  • (gergale) gnorri
  • (gergale) snob

traduzione
  • inglese: ignorant of, knowing nothing

traduzione
  • inglese: ignorant of), unacquainted in with

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline