sonno
sostantivo

sonno m sing (pl: sonni)

  1. (fisiologia), (medicina) sospensione parziale autonoma e periodica della coscienza e della volontà
    • un buon sonno dopo una giornata di lavoro
  2. nell'esistenza degli individui è una fase in cui essi si concentrano in una sorta di quasi completa immersione nelle profondità dell'io, in genere di qualche minuto od ore, con un abbandono delle normali facoltà della percezione intellettiva e in parte dei sensi, fuorché in rari casi o talvolta nel sogno
  3. (per estensione) sensazione di stanchezza che favorisce il dormire con il rilassamento di parte di sé ed una "dolce" sensazione percepita anche sugli occhi e sulle palpebre
sillabazione
sòn | no
pronuncia
(IPA): /'sonno/
(IPA): /'sɔnno/
etimologia

dal latino sŏmnus cioè "sonno"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • cadere dal sonno
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline