estensione
sostantivo

estensione f sing (pl: estensioni)

  1. (fisica) (meccanica) aumento di superficie o di lunghezza
  2. (informatica) estensione di un file: suffisso , nella maggior parte dei casi, composto di tre lettere dell'alfabeto, collocato dopo il punto nel nome di un file, e che ne individua il tipo (testo, immagine , programma)
  3. (geografia) la vastità di un territorio
  4. (sport) nelle gare ippiche, tipo di salto ad ostacoli caratterizzato dal superamento di una siepe con annessa una fossa piena d'acqua
  5. (fisiologia) estensione di un arto: movimento finalizzato a posizionare i segmenti dell'arto uno in fila all'altro
  6. (traumatologia) riposizionamento in asse dei residui di un arto parzialmente amputato, tramite trazione
sillabazione
e | sten | siò | ne
pronuncia

(IPA): /esten'sjone/

etimologia

dal latino extensio - derivazione di extendĕre ossia "estendere" ,il cui participio passato è extensus cioè "esteso"

sinonimi contrari parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.017
Dizionario italiano offline